Benvenuti nei Vivai Sicilflora

L'Azienda Agricola Vivai Sicilflora nasce negli anni '70 grazie al lavoro dei fratelli Amalfa. Si specializza, fin da subito, nel settore del floro-vivaismo, quando erano ancora poche le aziende della zona che se ne occupavano. Il lavoro si concentrava sulla coltivazione di piante ornamentali da esterno, di palmizzi e di ulivi auto radicati. Questi ultimi costituivano la porzione più significativa della produzione aziendale. Il mercato di riferimento era costituito, all'inizio, dalla Sicilia e dal Sud Italia. All'inizio del nuovo millennio, anche in virtù dell'abbattimento delle frontiere europee, la Sicilflora ha potuto allargare i suoi contatti anche al mercato internazionale. Attualmente l'azienda ha raggiunto un importante livello di specializzazione nel settore dei palmizzi tropicali e subtropicali ed, in special modo, nella selezione di varietà ancora "sconosciute" al mercato dedicato al grande pubblico; in alcuni casi si tratta di specie mai coltivate prima sul territorio siciliano. La Neodypsis Decaryi, la Bismarckia Nobilis, entrambe originarie del Madagascar e la Wodyetia Bifurcata, pianta originaria dell'Australia e scoperta solamente alla fine degli anni 80 da un aborigeno, ne rappresentano dei significativi esempi. Con questi nuovi prodotti, affiancati da quelli tradizionali, l'azienda si rivolge oggi ad una clientela, sia nazionale che internazionale, interessata alle produzioni di qualità tipiche del bacino del Mediterraneo ed a prodotti più di nicchia. Negli ultimi anni l'azienda Sicilflora ha inoltre scelto di incrementare le partecipazioni ad eventi di settore. Ad occuparsi delle sperimentazioni è Carlo Amalfa, giovane figlio del titolare dell'azienda, spinto in questo lavoro dalla sua passione che l'ha portato, tra l'altro, a realizzare una piccola ma significativa collezione personale di palme.